BRESCIA – BreBeMi, arrivano le aree di servizio. Da oggi si possono chiedere sconti sul pedaggio

0

Sull’autostrada A35 BreBeMi tra Brescia e Milano arriveranno due aree di servizio per la ristorazione e la pausa degli automobilisti che transitano sull’arteria. A darne notizia è la versione bresciana del Corriere.it, che riporta come Autogrill e MyChef abbiano vinto la gara avviata dalla società a capo dell’autostrada.

Il motivo sarebbe l’aumento dei pendolari che ogni giorno passano sull’A35, ma prima della costruzione delle aree lungo il tratto verso nord e verso sud, si aspettano i rifornitori di carburanti. Che in questo periodo in cui costano meno per il calo del prezzo del petrolio potrebbe non interessare i distributori.

Intanto, da oggi, mercoledì 21 gennaio, fino al 31 maggio, automobilisti, autotrasportatori e pendolari dotati di Telepass potranno ottenere lo sconto del 15% sui pedaggi relativi alla Brebemi-A35 (63 chilometri) e all’Arco Teem-A58 (7 chilometri). Per usufruire della riduzione, gli utenti dovranno seguire le istruzioni consultabili sui siti internet di BreBeMi e tangenziale esterna. La procedura da espletare verrà inoltre illustrata dagli operatori del numero verde 800.186083 dedicato all’offerta, operativo dal 26 gennaio. Sarà anche attivato dalle Concessionarie, sempre il 26 gennaio, al casello di Treviglio un Punto Assistenza Clienti riservato all’applicazione degli sconti (l’ufficio resterà aperto dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13,00).

L’agevolazione potrà essere estesa anche ai transiti effettuati a partire dall’1 gennaio, garantendo agli utenti che si registreranno entro e non oltre il 31 gennaio l’effetto retroattivo dello sconto, secondo criteri e modalità descritti sui siti internet delle società. Per quelli che aderiranno all’iniziativa dall’1 febbraio in poi, lo sconto sarà applicato a partire dal giorno della registrazione. Se l’utente richiede l’attivazione del servizio Telepass Family (con esclusione del prodotto twin) insieme all’attivazione della promozione, sarà esonerato dal pagamento del canone Telepass per quattro cicli di fatturazione.

Come anticipato il 20 dicembre dalle Concessionarie, la promozione è diretta ai pendolari e non solo. Nella prima categoria rientrano gli utenti dotati esclusivamente di Telepass Family che raggiungono il posto di lavoro, di studio o di svago, percorrendo l’asse autostradale BreBeMi-Teem. L’agevolazione consente di godere di una riduzione del 15% per ogni viaggio di andata e ritorno sulla tratta BreBeMi-A35 e Arco Teem-A58, secondo il percorso dichiarato all’atto della registrazione. Nella seconda categoria rientrano gli automobilisti e gli autotrasportatori dotati di ogni tipologia di Telepass che, indipendentemente dalla classe del veicolo in loro possesso, percorrono l’intera tratta BreBeMi-A35 (da Pozzuolo Martesana a Chiari Est e viceversa; da Liscate a Chiari Est e viceversa) e Arco Teem-A58.

Il presidente della società Francesco Bettoni, sottolinea che “la scontistica è tesa ad aiutare e incentivare le imprese e gli utenti, secondo una logica di maggiore competitività del territorio lombardo. L’innovatività di questa operazione è inoltre rappresentata dalla estensione della fruibilità della scontistica stessa a tutte le categorie di utenza (autoveicoli, mezzi pesanti e commerciali)”. “Abbiamo promosso quest’iniziativa per favorire la conoscenza e la fruizione del nuovo asse autostradale da parte degli utenti – ha detto l’amministratore delegato Claudio Vezzosi.- La promozione si esaurirà a fine maggio in concomitanza con l’apertura al traffico di tutta la Teem-A58 (32 chilometri da Agrate Brianza a Melegnano).

Tra cinque mesi il raccordo a nord con l’A4 Milano-Venezia e a sud con l’A1 Milano-Napoli porrà infatti Teem-A58 e BreBeMi-A35 all’interno del sistema autostradale nazionale interconnesso. Di conseguenza, le concessionarie potranno allinearsi alla scontistica prevista dal protocollo d’intesa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Aiscat”.