BERGAMO – Giornata del Mais, il 6 febbraio esperti e relatori a confronto sulle nuove tecnologie

0

L’Unità di Ricerca per la Maiscoltura del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria con il patrocinio del comitato scientifico di Milano “Le Università per Expo 2015” e in collaborazione con la Camera di Commercio di Bergamo e la Direzione Generale dell’Agricoltura della Regione Lombardia propone la Giornata del Mais per il 6 febbraio alle 9,30 nella sala Mosaico del Palazzo dei Contratti, sede della Camera di Commercio in via Petrarca 10.

Il mais è una coltura fondamentale in Italia, dove svolge un ruolo importante per l’alimentazione
animale, per il consumo umano diretto e come fonte di molti prodotti commerciali. Il mais rappresenta un’utile risorsa per le potenzialità di ricerca e innovazione sostenibile, per una crescita comune tra biodiversità, culture e Paesi verso Expo 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. La prima sessione della Giornata affronta appunto il tema del Mais verso Expo 2015.

Da qui interventi legati al mercato del mais con le prospettive per il 2015, il mais come materia prima per l’alimentazione e qualità nutrizionale del mais. In questo contesto saranno presentati i risultati salienti emersi da due progetti di ricerca focalizzati sul mais destinato all’alimentazione: Maismolino, finanziato dalla Regione Lombardia, e Alimais, finanziato dalla Regione Piemonte. La mattinata si concluderà con un focus riguardo allo stato di avanzamento dei progetti: Mais Expo Bergamo, MEB 2015 e Bergamo Experience per la valorizzazione del mais nell’ambito dell’Esposizione Universale.

Nella sessione pomeridiana saranno presentati i risultati delle attività di sperimentazione agronomica realizzate nel corso della campagna maidicola 2014 da CRA-MAC con altre istituzioni di ricerca. Gli interventi saranno dedicati alle reti nazionali di sperimentazione agronomica, alla performance agronomico-qualitativa degli ibridi da trinciato e all’attività di miglioramento genetico.

Un contributo sarà dedicato alle micotossine e al livello di contaminazione nelle produzioni maidicole italiane, rilevato tramite la rete di monitoraggio La sessione si concluderà con un focus sull’attività del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria verso Expo 2015. Dalle 9,30 alle 16,30 ci saranno vari relatori ed è atteso anche il Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA