VALCAMONICA – Sfigurato nel 2006 da un sasso sulla Ss 42, vicenda in tv su “Sconosciuti”

0

Era il 2 aprile del 2006, quasi nove anni fa, quando Nicola Recaldini, a quel tempo di 26 anni e residente a Piancamuno, stava viaggiando sulla strada statale Ss 42 della Valcamonica. A un certo punto da un’auto in corsa partiva un sasso che l’ha centrato sul viso.

Quell’episodio lo portò a stare in ospedale in coma per una settimana all’ospedale Riuniti di Bergamo prima di essere sottoposto ad alcuni interventi chirurgici e l’inserimento di una protesi sul volto sfigurato. Quell’atto si scoprì dopo essere frutto di una bravata, un gioco pericoloso, ma le indagini per scoprire chi fosse stato si erano chiuse nel 2009 senza trovare colpevoli.

La vicenda torna d’attualità attraverso le telecamere di Rai 3 con il programma “Sconosciuti. La nostra personale ricerca della felicità” che andrà in onda stasera, lunedì 19 gennaio, alle 20,15 per la quarta stagione. La puntata, visibile anche in diretta streaming, si potrà commentare sui social, dalla pagina Facebook “Sconosciuti” a Twitter su @SconosciutiRai3.