ROMA – Sistri (tracciamento rifiuti), è legge la proroga delle sanzioni fino al 31 dicembre 2015

0

Sono state fatte slittare al 31/12/2015 le sanzioni previste per il mancato aggiornamento del registro cronologico del Sistri.

Le imprese dovranno comunque tenere aggiornato il tradizionale registro di carico e scarico dei rifiuti e il registro cronologico del Sistri.

Lo slittamento delle sanzioni al 01/02/2015, riguarda tutte le imprese che, pure essendone soggette, non hanno ancora provveduto all’iscrizione al Sistri. Devono quindi provvedere a tale iscrizione entro il 31/01/2015.

Fonte CGIA