MILANO – Meteo, inverno in arrivo. Nel weekend fino a un metro di neve sulle Alpi

0

A partire da venerdì 16 gennaio una saccatura nord-atlantica proietterà finalmente le perturbazioni nord-atlantiche verso l’Italia, favorendo un netto cambio meteo. L’arco alpino sarà colpito da una serie di copiose nevicate nel corso del fine settimana, sino a 1 metro di neve fresca a quote medie, grazie al tipico stau da sud. Al contrario di quanto accaduto a ridosso di Capodanno, stavolta non saranno coinvolte le regioni del sud.

I primi fiocchi arriveranno già dal 14 gennaio, soprattutto in Valle d’Aosta, dopodiché la perturbazione si sposterà verso oriente e riguarderà le restanti zone di Alpi e Prealpi, con la neve, quella vera che arriverà venerdì 16/01. La quota di innevamento sarà intorno ai 1.000 metri sui rilievi alpini e poco al di sopra dei 1.500 metri su quelli prealpini. Nelle valli lombarde e del Trentino occidentale la dama bianca potrà raggiungere i 700 metri. Particolarmente intense saranno proprio le nevicate in Lombardia e Trentino Alto Adige, ma non faranno eccezioni i rilievi delle Dolomiti in Veneto. Anche Piemonte e Friuli potranno beneficiare dell’arrivo della fresca, ma soltanto a partire dalla giornata di sabato 17/01

Per la gioia degli sciatori e soprattutto degli amanti della fresca domenica 17 dovrebbe essere la giornata clou. Sull’arco alpino centro-orientale, addirittura, i fiocchi cadranno anche intorno ai 500 metri durante le ore serali, mentre al di sotto dei 1.000 metri sulle Prealpi. Residui pure nella giornata di domenica 18/01, quando la perturbazione tenderà a scendere verso sud, portando delle nevicate sull’Appennino centrale fino in Abruzzo.
La settimana successiva, poi, specie tra martedì 20/01 e mercoledì 21/01 la coltre bianca potrebbe arrivare anche nelle grandi città del nord. Torinesi e Milanesi sono avvertiti.

Fonte NEVEITALIA.IT