ORZINUOVI – Vende alcol ai minori, negozio di kebab multato due volte. Alla prossima è chiusura

0

Il kebab di via Cernaia, nel paese della bassa bresciana, rischia di chiudere per i prossimi tre mesi. Sabato scorso, infatti, la polizia locale ha visto vicino al negozio alcuni minorenni bere alcol. E quando ha chiesto loro dove avessero comprato quelle bottiglie, l’indicazione è stata chiara, il kebab.

Visto che la legge vieta di vendere alcol ai minori, gli agenti hanno sanzionato il titolare con una multa da 333 euro. Dopo circa un’ora gli agenti sono tornati sul posto e hanno notato che il negozio continuava a non rispettare la legge, così hanno comminato una nuova multa.

Se il titolare del kebab sarà ancora beccato a vendere alcol ai minorenni scatterà, come prevede la legge, la chiusura del locale per un certo periodo di tempo.