BRESCIA – Trasporto pubblico, Parolini: “Niente tagli per la metropolitana e sul lago d’Iseo”

0

Sullo stanziamento di 105 milioni di euro per il trasporto pubblico locale disposto dalla giunta regionale nella seduta di oggi che il governatore lombardo Roberto Maroni ha detto di “compensare sul taglio ridotto dal Governo”, è intervenuto anche l’assessore al Commercio, Turismo e Terziario, il bresciano Mauro Parolini. “Scongiurati i tagli alle risorse per la metropolitana di Brescia e il trasporto lacuale sul lago d’Iseo”.

E’ confermato, quindi, il contributo di 1 milione di euro per il 2015 per la gestione della fase di start up della metropolitana di Brescia e l’assegnazione annua all’Autorità di bacino lacuale per il servizio svolto sul lago d’Iseo Endine e Moro gestito dall’Ente per la Navigazione.

“Nel 2014, per garantire l’attuale livello di servizi la Regione ha integrato le risorse nazionali per il settore del trasporto pubblico locale, anche ferroviario, per oltre 400 milioni di euro. Considerando il pesante impatto che i tagli nazionali avranno quest’anno sul trasporto pubblico locale – ha detto Parolini – aver mantenuto invariati i trasferimenti per questi servizi sul territorio bresciano rappresenta un risultato importante per l’attrattività della nostra provincia e la qualità del servizio reso ai cittadini”.