CORZANO – 30 minuti di poesie e Olocausto, letture e musica dedicate con la biblioteca

0

La biblioteca comunale del paese della bassa bresciana propone due iniziative per i prossimi giorni. La prima è “30 minuti di… Anima vagabonda” per l’anima nella letteratura e nella poesia con i testi di Wilde, Rilke, Tolstoj, Mann e Merini. L’appuntamento sarà mercoledì 14 gennaio alle ore 20,45 in biblioteca in via Vittorio Emanuele 13 con la voce recitante di Beatrice Faedi e Alessandro Adami alla chitarra e voce.

L’altro evento sarà in occasione della giornata della Memoria per martedì 27 gennaio alle 21 al vecchio asilo di Meano con cui “non dimenticare”. Ci sarà il coro femminile “Controcanto” diretto da Leonarda de Ninis con le attrici Elena Bettinetti ed Elena Cominelli. L’appuntamento è con “La strada delle stelle”, una lettura concerto ispirato al romanzo “La bambina che salvava i libri” di Markus Zusak.

I testi sono tratti da “Il diario” di Hélène Berr e canti della tradizione yiddish e kletzmer. Dalle parole di un romanzo alle pagine di un diario, dove una ragazza racconta i giorni dell’occupazione tedesca di Parigi. Un destino sempre più vicino, più vero e inesorabile, metafora di un’umanità che, distruggendo il diverso, distrugge se stessa.