COLLEBEATO – Furto di tombini, centro storico preso d’assalto. E il fenomeno è dilagante

0

Dopo i casi di Urago Mella e Cellatica nei giorni scorsi e altri in provincia di Brescia (Sarezzo e Ghedi) mesi fa, anche a Collebeato sono stati presi di mira i tombini. A darne notizia è Bresciaoggi che segnala come diversi chiusini in ghisa siano spariti in varie occasioni dal loro posto in diverse vie del paese al confine tra Valtrompia e Franciacorta.

Via Vanoni e Bresciana, così come lungo il Mella, sono finite al centro e il caso è partito sui social network, dalla pagina Facebook “Sei di Collebeato se…”. Episodi che minano la sicurezza di automobilisti e pedoni e che arricchiscono le tasche dei malviventi. Sul mercato nero e dalla fusione dei tombini in metallo possono arrivare alcune migliaia di euro. Mentre il Comune ne deve spendere altri per rimetterli in strada.