COLLIO – “Ciaspolando a San Colombano” il 31 gennaio. Camminata in quota e mostra sulla guerra

0

Si svolgerà sabato 31 gennaio la seconda edizione della camminata notturna con o senza ciaspole “Ciaspolando a San Colombano” tra i boschi e le radure di San Colombano di Collio. Una camminata non agonistica di facile e media difficoltà aperta a tutti per conoscere strade e sentieri intorno a San Colombano, frazione di Collio in Valtrompia.

Lo scorso anno lo scenario furono i boschi sotto la Corna Blacca e quest’anno si scopriranno i sentieri sotto il Maniva nella zona detta Pian delle Betulle a quota 1.500 metri. Il percorso prevede la partenza da piazza Santa Barbara alle ore 17,30 e si snoderà verso Bocafol per poi salire per i sentieri che vanno verso il Maniva con l’opportunità di visitare l’azienda agricola Piano delle Betulle che sarà base del primo ristoro del percorso, con la degustazione dei prodotti nostrani dell’azienda, da lì tra salite e discese sui vecchi sentieri alpini il ritorno a San Colombano ai piani di Naanì sede del secondo ristoro e zona ritiro del gadget assicurato per i primi 200 iscritti.

L’abbigliamento deve essere consono al periodo con l’obbligo della pila frontale o torcia e scarponcini, mentre chi non ha le ciaspole può affittarle sul posto. I minori di 14 anni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto che se ne assume la responsabilità. Alla fine della passeggiata si potrà cenare ai ristoranti Naanì, Ponte, Hotel Cristal e bar Sport al prezzo convenzionato di 12 euro.

Le iscrizioni possono essere fatte alla Proloco di Collio via fax allo 030.9225033 e via mail e all’Apt Valli Bresciane al tel e fax 030.9259633 e via mail, oppure contattando i ristoratori allo 030.9225100 (Naanì), 030.927225 (Ponte), 030.927207 (Cristal) e 339.2506386 (Bar Sport). Le iscrizioni sono aperte fino alle 16,30 del 31 gennaio. Insieme agli organizzatori, la mostra “La Grande Guerra” di San Colombano verrà aperta il pomeriggio dalle 14 alle 17, per gli iscritti al prezzo convenzionato di 3 euro mostrando l’iscrizione alla Ciaspolata.

PROGRAMMA DELLA CORSA

“CIASPOLANDO”: CARTINA