POMPIANO – Raccolta rifiuti, si punta sul “porta a porta spinto”. Arriva anche l’organico

0

Nel paese della bassa bresciana, in tema di rifiuti si va verso il “porta a porta spinto”. Dopo che il Comune ha adottato il sistema di raccolta domiciliare per carta, vetro e plastica, ora il mirino punta anche sull’organico, cioé gli scarti alimentari. La nuova impostazione, come riporta il GiornalediBrescia.it, entrerà in vigore il 2 febbraio e a metà gennaio l’amministrazione comunale consegnerà alle famiglie i kit per la raccolta.

E’ una piccola rivoluzione per il paese, dove cambierà la gestione anche per l’indifferenziato con la distribuzione ai contribuenti di sacchi già contati e basati sul numero di componenti presenti in famiglia. La prima occasione per trattare l’ampliamento del “porta a porta” sarà giovedì 8 e venerdì 9 gennaio alle 20,30 per due incontri organizzati dal Comune in auditorium.