BRESCIA – BreBeMi, -15% pedaggio per telepass. Balotta (Legambiente): “Ha dimenticato aumenti da 1 gennaio”

0

Lo sconto del 15% sul pedaggio per l’autostrada A35 BreBeMi per chi usa il telepass e annunciato dalla società è solo fumo negli occhi”. Lo dice il responsabile dei Trasporti di Legambiente Lombardia e presidente dell’osservatorio nazionale sulle liberalizzazioni dei trasporti Dario Balotta.

Dall’1 gennaio sono aumentati dell’1,5% i pedaggi che, per esempio, sulla tratta più lunga Liscate-Chiari est vuol dire spendere 20 centesimi in più: da 10,50 a 10,70 cent. BreBeMi – continua Balotta – si distingue negativamente con il mercato perché ha omesso di far sapere, a differenza degli altri concessionari, che avrebbe aumentato le tariffe dall’1 gennaio 2015.

Invece ha propagandato solo lo sconto farsa del 15% quando ha avuto la conferma che la Regione e lo Stato avrebbero messo mano alle casse pubbliche per ‘riequilibrare’ il disastroso piano economico finanziario della concessionaria. E’ facile usare i soldi pubblici per attivare sconti tariffari che comunque faranno rimanere BreBeMi soccombente rispetto alle più appetibili tariffe della parallela A4 che, anzichè inferiori del 50%, lo saranno del 45%.

Nata con la promessa di autofinanziarsi, con l’arrivo di un contributo pubblico complessivo di 360 milioni, ha gettato la maschera e reso evidente il fallimento del project financing”.