SANTA CATERINA. Sci, Italia e Svizzera si allenano in Valfurva aspettando Cortina e Saint Moritz

0

Arrivano domani, sabato 3 gennaio, le atlete italiane delle discipline veloci per allenarsi sulla pista Deborah Compagnoni. In vista delle gare in programma a Bad Kleinkircheim, a Cortina e a Saint Moritz, le italiane scelgono Santa Caterina Valfurva per i loro allenamenti. Le sorelle Fanchini, Daniela Merighetti, Verena Stuffer, Sofia Goggia, Johanna Schnarf, Francesca Marsaglia ed Elena Curtoni saranno accompagnate dallo staff tecnico al completo.

Si alleneranno sulla stessa pista le atlete della squadra svizzera che rimarranno fino al 6 gennaio. Tra loro, Lara Gut, vincitrice del primo slalom gigante della stagione 2013/14, della prima discesa libera e del primo supergigante dell’annata, Tina Weirather che a causa di un infortunio ha concluso anzitempo la sua scorsa stagione agonistica e Dominique Gisin vincitrice ex equo con Tina Maze della discesa libera dei Giochi Olimpici di Sochi 2014.

Si prospetta una stagione molto impegnativa per Santa Caterina Valfurva che, con la sua pista Compagnoni, si sta dimostrando terreno adatto sia a squadre maschili che femminili.