BAGOLINO – 28 dicembre, 3 e 10 gennaio e 7 marzo quattro appuntamenti culturali

0

Lo Studio d’Arte Zanetti propone per le prossime settimane un ciclo di interessanti incontri culturali, a sostegno del turismo territoriale, a cura di Mario Zanetti, che si svolgeranno nel suggestivo spazio espositivo dello Studio, scrigno d’arte nel cuore dell’antico borgo di Bagolino, in Via Fioravante Moreschi 2. Lo Studio da quasi cinque anni sta dimostrando di riuscire a produrre progetti artistico-culturali di successo, iniziative di nicchia che non modificano il territorio, ma valorizzano e recuperano l’esistente, mettendo in circolazione l’evolversi dell’arte, pur essendo situato fra le vallate alpine periferiche.

Il primo appuntamento si terrà domenica 28 dicembre alle ore 21 con la presentazione del libro Ti volevo eterna, scritto dalla poetessa e scrittrice Maria Rosa Visconi con la nipote giornalista Erika Veschini. L’editore Marco Serra Tarantola intervisterà le autrici che presenteranno il racconto di una giovinezza strappata alla propria terra e alle proprie radici.

Nella storia della protagonista, narrata con lo stile intenso e delicato di una poesia, è facile ritrovare – a quasi tre generazioni di distanza – la drammatica attualità delle tante storie d’immigrazione che ci circondano, con il loro contorno di rinunce e speranze. Il secondo appuntamento è per sabato 3 gennaio dalle 21 con la presentazione del volume Gli affreschi di Sant’Antonio e la Rocca di Anfo del secolo XV. I veronesi Liberale e Frà Giocondo?, a cura di Romeo Seccamani, che interverrà alla serata. Il libro nasce da una valente opera di ricerca da parte dell’autore in relazione al caratteristico e antico luogo di devozione dell’Alta Valle Sabbia, la Rocca D’Anfo. Interverrà alla serata lo storico Andrea Crescini.

Sabato 10 gennaio sempre dalle 21 sarà invece possibile scoprire ventidue itinerari ad anello alla scoperta dell’Alta Valle Camonica con la presentazione del libro Anelli emozioni immagini. In altissima Valle Camonica e nel cuore del Parco dello Stelvio e dell’Adamello, dell’appassionata di montagna Emanuela Spedicato. Il volume è corredato da numerose fotografie di Marco Gulberti, che rendono omaggio alla Montagna.

Nel corso della serata l’autrice, intervistata da Giancarlo Maculotti, coordinatore degli incontri Tra/Montani e da Mara Martinelli, racconterà le emozioni e le immagini vissute attraverso la passione per la natura incontaminata delle nostre montagne.

Attaccamento al territorio infine sabato 7 marzo 2015 alle 21, Suor Angela Grassi, Madre Superiora del Mericianum e la poetessa Franca Grisoni saranno le due protagoniste di una serata dedicata alla Bellezza declinata al femminile tra arte, spiritualità e fede.