CORTINA – “Calici a Cortina”: esclusivo appuntamento gourmand nei migliori locali ampezzani

0

Dopo il successo della kermesse estiva “Calici di Stelle in Alta Quota”, Sabato 3 Gennaio 2015 le eccellenze gastronomiche ed enologiche tornano ad animare la splendida cornice di Cortina d’Ampezzo, “perla delle Dolomiti”, con la prima edizione di di Calici a Cortina.
Organizzato da Veneziaeventi in collaborazione con Cortina Turismo e con il Patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo, Calici a Cortina si
svolgerà sabato 3 gennaio 2015 in tre prestigiosi locali ampezzani: il Ristorante Il Campanile del Golf Club di Cortina, l’Agriturismo El Brite del Larieto, il Rifugio Lagazuoi. Ogni ristorante combinerà la cucina locale e regionale con i vini di tre aziende d’eccellenza: l’abruzzese Allegro srl, di Chieti, e le venete Parco Del Venda e Salvan, dei Colli Euganei.

Tre menu speciali, che includono portate tipiche della cucina ampezzana affiancati da altre specialità delle regioni di provenienza dei vini, create appositamente per esaltare i vini in degustazione.

Qualche esempio? Al ristorante Il Campanile, accanto ai vini dell’azienda abruzzese Allegro Srl, Margot e Matteo Siorpaes proporranno i tradizionali arrosticini abruzzesi insieme a pietanze tipiche delle Dolomiti, come le tagliatelle con ragu di cervo e il Filetto di
manzo in crosta con patate all’ampezzana e verdure “in tecia”.

Riccardo Gaspari, chef de de El Brite de Larieto, abbinerà invece ai vini dell’azienda Parco del Venda dei piatti tradizionali delle Dolomiti, come la Crema di pane nero profumata allo speck e i Canederli di rapa rossa con salsa di rafano.

Al Rifugio Lagazuoi, Guido e Alma Pampanin alletteranno gli ospiti con la Tagliata di Cervo con patate ampezzane e con altre stuzzicanti proposte, abbinate ai vini della cantina Salvan dei colli euganei. Accostamenti insoliti e intriganti che sapranno conquistare gli ospiti gourmet più esigenti.

Nel corso della serata ciascun produttore presenterà la propria azienda, la propria filosofia e illustrerà le caratteristiche dei diversi vini.

Venerdì 2 gennaio alle 19:00 presso il Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” in Corso Italia 69 si svolgerà la presentazione della Bottiglia benefica Alba Vitæ 2014 da parte del Past Presidente A.I.S. Eddy Furlan e Nicoletta Ranzato, delegato A.I.S. di Belluno. Per quest’anno è stato scelto l’Imperiale Brut Riserva 2005 di Villa Rinaldi. Il ricavato verrà devoluto alla Fondazione Francesca Rava – N.H.P. Italia Onlus, in aiuto dei bambini di Haiti dopo il terremoto del 12 Gennaio 2010. Seguirà una degustazione di Vini proposta da Veneziaeventi con i Produttori presenti il 3 Gennaio alle Cene di “Calici a Cortina”.
Alle ore 17:00 verrà offerta la merenda nel Laboratorio per i bambini, ispirato alla mostra fotografica del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo.