MILANO – Si chiude settimana di BreBeMi all’aeroporto di Linate. Quasi 1 su 3 non la conosce

0

Oggi alle 20 si concluderà la prima azione informativa diretta dell’autostrada A35 Brebemi, parte integrante di un piano di comunicazione e d’informazione per far conoscere meglio la “convenienza, la sicurezza e la presenza della nuova autostrada direttissima che collega Brescia e Milano”. Nell’aeroporto di Linate sono stati attivati più team composti da personale formato e documentato per aggiornare ogni passeggero e potenziale cliente in transito.

Un’operazione che ha preso spunto dal luogo dove si trova lo scalo, allo sbocco della nuova arteria e in grado di servire tutto il territorio ad est di Milano attraverso “una nuova viabilità che permette un collegamento automobilistico più veloce e sicuro in direzione di Brescia”. La campagna informativa, con Sea e che coinvolge soprattutto l’aeroporto di Linate, proseguirà nel prossimo periodo con altri strumenti simili, l’obiettivo è raggiungere direttamente i potenziali utenti che ancora non conoscono l’autostrada o che ne hanno sentito parlare in modo generico.

Questo tipo di azione diretta condotta a Linate è stata un “ottimo strumento di sondaggio per i team incaricati di interfacciarsi con i potenziali utenti. E’ stato riscontrato un interesse inaspettato e soprattutto curiosità da parte dei passeggeri nel sentirsi informati non su un prodotto, ma su un nuovo servizio autostradale innovativo, la A35 Brebemi. L’azione diretta si è dimostrata utile, in quanto la gran parte delle persone intervistate ha ammesso di non conoscere la nuova arteria e le informazioni ricevute sono state quindi recepite in maniera positiva”.

SONDAGGIO SU A35 (Fonte: BreBeMi)