BRESCIA – Brescia, spaccio e furti in zona stazione. Quattro nordafricani arrestati e otto denunce

0

In quest’ultima settimana i carabinieri di Brescia hanno svolto varie attività di controllo per contrastare lo spaccio di droga. Negli ultimi sette giorni i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brescia hanno tenuto monitorata la stazione ferroviaria di Brescia e le vie limitrofe arrestando quattro nordafricani per spaccio e detenzione di droga, sequestrando 3 kg di hashish e 15 grammi di cocaina e circa 3 mila euro ritenuti provento dell’attività di spaccio e denunciando a piede libero altre otto persone.

I carabinieri del Nor, sempre nell’ultima settimana, hanno anche recuperato e restituito al legittimo proprietario un Iphone risultato rubato e trovato nella casa di uno degli spacciatori arrestati. Dei quattro, due sono stati sottoposti a misure coercitive alternative alla detenzione mentre gli altri due sono stati condannati e rimarranno nelle celle di Canton Mombello in attesa delle successive udienze che si terranno nei prossimi mesi.