BRESCIA – “Natale in centro… che spettacolo”, la Valtrompia si mette in vetrina in piazza Mercato

0

La Comunità montana della Valtrompia e Maniva Ski, attraverso il sistema turistico “La Via del Ferro dalla Valtrompia a Brescia” hanno aderito a “Natale in centro…che spettacolo!”, eventi natalizi organizzati dal Consorzio Brescia Centro con il Comune di Brescia e la Fondazione Brescia Musei, organizzando due diversi momenti di presentazione del territorio e degli eventi natalizi contenuti nella programmazione “Natale a 5 gusti in Valle Trompia”. Il prossimo appuntamento sarà domenica 21 dicembre quando, in occasione di “Sogno d’Inverno”, la valle si presenterà in Piazza Mercato attraverso i propri prodotti e le proprie offerte culturali, sportive e turistiche.

Dalle 15 alle 19 sarà possibile conoscere i siti museali e culturali della valle e partecipare ad attività ludiche per bambini dai 5 ai 13 anni, proposte dal Sistema dei Beni Culturali e Ambientali, oppure scoprire le offerte invernali del comprensorio sciistico del Monte Maniva, quelle del Bike Park Pezzeda, del Valtrompia Park di Caregno (gestito dall’associazione Mountainboard Brescia) e la ricca offerta di sentieri escursionistici presentata dai Cai territoriali.

Non mancherà la possibilità di assaggiare e acquistare i prodotti triumplini, tra cui il rinomato Formaggio Nostrano Valtrompia Dop, le formagelle e i formaggi caprini, le marmellate e i mieli, le erbe aromatiche e lo zafferano, prodotti dall’alta valle fino alla Valle del Garza, alle porte della città. Inoltre, sarà presente uno stand della Strada del Vino Colli dei Longobardi, partner de “La Via del Ferro”, che presenterà il suo vino invecchiato all’interno della Miniera Marzoli di Pezzaze. Infine, spettacoli e le dimostrazioni, dalla lavorazione di sculture in legno all’esibizione di musiche e balli tradizionali, dai salti dei mountainboarder fino alla dimostrazione di utilizzo di bici da neve e down-hill. Il tutto arricchito dalla degustazione di piatti tipici e dall’assaggio di polenta e vin brulè.

Programma, spettacoli e degustazioni

Ore 15: apertura stand;
ore 16: spettacolo con musiche e balli tradizionali in coppia a cura del Gruppo Folcloristico di Collio;
ore 16: degustazione gratuita di polenta taragna a cura del Comitato sagra del formaggio Nostrano e tradizioni valtrumpline (fino a esaurimento) e degustazione gratuita di vin brulé a cura del Gruppo Alpini di San Colombano (fino a esaurimento);
ore 17: spettacolo con musiche e balli tradizionali in coppia a cura del Gruppo Folcloristico di Collio;
ore 18: degustazione gratuita di un piatto tipico valtrumplino cucinato dallo chef dell’Hotel Locanda Bonardi, accompagnato dall’assaggio dell’acqua Maniva;
ore 19: spettacolo con musiche e balli tradizionali in coppia a cura del Gruppo Folcloristico di Collio.

Programma negli stand

Attività ludico-creative gratuite per bambini e ragazzi, a cura del Sistema dei Beni Culturali e Ambientali della Valtrompia:
-per fare il legno ci vuole l’albero. Attività che permetterà ai bambini di avvicinarsi all’antico mestiere del falegname. Per bambini e ragazzi 6-13 anni;
– disegna la tua Valle. Ogni bambino disegnerà la Valtrompia per come la conosce o per come l’ha percepita dopo aver visitato gli stand. Al termine i disegni saranno montati su rotoli di fogli per costruire il racconto della valle attraverso gli occhi dei bambini. Gli elaborati verranno esposti in una piccola mostra temporanea. Per bambini da 5 a 11 anni;
– le lanterne dei nani. I bambini realizzeranno lanterne con vasetti di vetro decorati e funzionanti grazie alla presenza di una candelina. Per bambini da 5 a 11 anni;
– i piccoli aiutanti di Babbo Natale. I bambini realizzeranno con tappi di sughero, tempere, carta e tanta fantasia i personaggi caratteristici del Natale. Per bambini da 5 a 11 anni;

Al termine dell’attività sarà possibile portare a casa il proprio lavoretto. Inoltre, presso lo stand saranno presenti alcuni giochi della Ludoteca del Museo i Magli di Sarezzo con cui i bambini potranno scoprire, divertendosi, le proprietà del ferro.
– dimostrazione dell’utilizzo di bici da neve e down-hill a cura del Bike Park Pezzeda;
– dimostrazione dell’utilizzo di mountainboard a cura dell’associazione Mountainboard Brescia;
– riconosco ad occhi chiusi;
– laboratorio sensoriale per bambini per riconoscere le erbe aromatiche più comuni (e per gli adulti su come utilizzarle), presso lo stand della Fattoria didattica Catena Rossa di Sarezzo alle ore 15,30, 16.30, 17,30 e 18,30.
– riconosco ad occhi chiusi, attività di riconoscimento della stagionatura del formaggio Nostrano Valtrompia Dop allo stand del Consorzio di Tutela del Nostrano Valtrompia.

Realtà presenti negli stand
Comunità Montana di Valle Trompia con Sistema Turistico “La Via del Ferro dalla Valtrompia a Brescia” e SIBCA – Sistema dei Beni Culturali e Ambientali: materiali informativo-promozionali sul territorio, sulle offerte culturali e turistiche e punto informazioni dell’iniziativa;
El pica legn di Cinelli Luciano: esposizione presepe e opere in legno e dimostrazione pratica di lavorazione;
Maniva Ski: materiali informativo-promozionali sulle offerte del Comprensorio del Monte Maniva;
Bike Park Pezzeda: materiali informativo-promozionali sulle proposte a due ruote e di downhill;
Cai Collio, Cai Bovegno, Cai Valtrompia: materiali informativo-promozionali sui sentieri e le escursioni naturalistiche;
Associazione Mountainboard Brescia: materiali informativo-promozionali sul Valtrompia Park di Caregno;
Consorzio di tutela del Nostrano Valtrompia: formaggio Nostrano Valtrompia DOP e formagelle;
Formaggi Trevalli di Zanini Silvio e figli: formaggio Nostrano Valtrompia DOP e altri formaggi;
Caseificio Cooperativa Monte Muffetto di Graticelle: formaggi freschi e stagionati;
Azienda agricola Pesei: marmellate e miele;
Azienda agricola Mario Turrini: marmellate e miele;
Azienda agricola Alpe di Zerma: zafferano, erbe aromatiche, olii essenziali, succhi di frutta e marmellate;
Fattoria didattica Catena Rossa: erbe spontanee;
Azienda agricola Bettina: formaggi di capra;
Apicoltura Bolzoni e Negroni: miele e prodotti biologici dell’alveare;
Azienda agricola Monteclana: confetture, composte, succhi, sciroppi, gelatine di frutta tutto biologico;
Strada del Vino Colli dei Longobardi: vini di tutte le cantine aderenti, tra cui il vino della Cantina Scarpari di Botticino, invecchiato all’interno della Miniera Marzoli di Pezzaze.