BRESCIA – Energia elettrica per 200 aziende Aib, nel 2015 e 2016 sarà risparmio di 700 mila euro

0

Lo sportello energia dell’Associazione Industriale Bresciana ha rinnovato le condizioni economiche per il periodo che va da marzo 2015 a febbraio 2016 per i contratti di fornitura di energia elettrica che interesseranno 200 aziende bresciane iscritte ad Aib, consumatrici nel 2014 di 70 milioni di chilowatt il cui valore è stato poco più di 4,5 milioni di euro.

Nel 2015 e 2016 un identico consumo per le 200 aziende che andranno a sottoscrivere il nuovo contratto con due primarie multiutilities italiane, comporterà un costo di 3,85 milioni con un risparmio del 16% equivalente a circa 700 mila euro. Aib è disponibile a valutare le esigenze delle imprese interessate a forniture per i prossimi due anni contattando la mail.