REZZATO – Lunga serata di tango a Villa Fenaroli, evento unico in tutta la provincia

0

Sabato 20 dicembre alla Villa Fenaroli del paese della bassa bresciana ci sarà il più grande ritrovo bresciano degli appassionati di tango argentino. Non sono attesi soltanto i frequentatori delle diciassette scuole della Leonessa. Al gran galà organizzato dall’Asd TangoSuoniEBenessere, infatti, parteciperanno almeno 200 tangheri provenienti da tutte le province lombarde. L’evento si annuncia come la più grande serata di tango argentino organizzata a Brescia e provincia negli ultimi anni.

Dalle 22 fino alle 2 di notte si ballerà, al piano nobile della suggestiva Villa, interamente dedicato all’iniziativa, con la musica eseguita dal vivo dal duo Tango Pichuco per un omaggio musicale a uno dei più grandi nomi del tango come Anìbal Troilo detto anche “Pichuco” con Gino Zambelli al bandonèon e Luca Rossetti al pianoforte. Sulle loro note si esibiranno anche i maestri argentini Sebastiàn Romero e Claudia Sorgato.

Dalle 17, invece, si terrà un workshop intensivo per chi vuole perfezionare la propria tecnica di ballo. “Il nostro obiettivo è quello di offrire una serata di tango insolita e di qualità superiore alla media – dice Andrea Dan, insegnante di tango e presidentessa dell’associazione organizzatrice – alle centinaia di appassionati della nostra provincia. Il tango è una filosofia di vita, oltre che un ballo: il numero di coloro che lo praticano è in forte crescita ed eventi come questo rappresentano un momento unico per condividere la magia del tango argentino come ballo e come cultura”. Per l’ingresso alla serata ci sarà un contributo all’organizzazione di 15 euro (insieme alla tessera Faitango Acsi 2014 di qualsiasi associazione affiliata). Per prenotare si può contattare il 348.1171077 e la mail.