FLERO – Concerto di Natale e “Dentro la storia”. Info su rifiuti, offerta formativa e diritto allo studio

0

Nuove iniziative e informazioni dal punto di vista amministrativo e informativo riguardano i cittadini del paese della bassa bresciana per i prossimi giorni. Si parla di eventi per Natale, rifiuti, diritto allo studio e offerta formativa per il prossimo anno. Il primo evento è dell’associazione “Filarmonica Giovanni Ligasacchi” per il tradizionale “Concerto di Natale” della Banda Intercomunale di Flero-Poncarale diretta dal maestro Marco Verzicco. L’appuntamento è per lunedì 22 dicembre alle ore 20,45 nella palestrina delle scuole elementari di via Aldo Moro. L’ingresso è gratuito.

MANIFESTO DEL CONCERTO

PROGRAMMA DEL CONCERTO

Poi il Comune informa che il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta nelle prossime settimane subirà alcune variazioni, come da calendario.
In particolare il ritiro di carta, umido e vetro del giovedì si terrà venerdì 26 dicembre e 2 gennaio con gli stessi orari. Il ritiro dell’indifferenziato (sacco grigio), invece, si terrà mercoledì 24 e 31 dicembre dalle 13 alle 19 e si devono esporre i rifiuti entro le 13. Il servizio riprenderà con i consueti orari e giorni a partire da lunedì 5 gennaio. Dal punto di vista dell’istruzione, il Comune ha reso disponibile il piano dell’offerta formativa della scuola dell’infanzia.

PIANO OFFERTA FORMATIVA: LEGGI

Ancora per quanto riguarda l’istruzione, l’amministrazione comunale avvisa che con la delibera del consiglio comunale 47 del 5 novembre scorso è stato approvato il piano per il diritto allo studio del 2014-15.

DELIBERA APPROVATA: LEGGI

PIANO DIRITTO STUDIO 2014-15

L’ultimo appuntamento, in collaborazione con la biblioteca e la cooperativa per la promozione della lettura “Colibrì” è “Dentro la storia”, una lettura interpretata sul tema del Natale. Sarà sabato 20 dicembre alle ore 16 nella biblioteca di via Mazzini 11. L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 5 agli 8 anni. Per informazioni si può contattare la biblioteca negli orari di apertura allo 030.2560101 e via mail.