BRESCIA – Continuano i percorsi alla scoperta della città

0

Domenica 21 dicembre alle 14.30 si svolgerà il terzo dei cinque percorsi esclusivi che associano la mostra “Fra’ Bartolomeo. Sacra famiglia a modello” alla visita della città. L’esposizione dedicata al grande maestro fiorentino del Rinascimento è allestita fino al 18 gennaio nel Museo di Santa Giulia.

locandina-fra-bartolomeoDa settembre ad aprile, i tre episodi del ciclo espositivo “Rinascimento” costituiscono infatti l’occasione per scoprire e conoscere, di volta in volta, le testimonianze storico-artistiche rinascimentali della città, spesso poco note e non sempre accessibili al pubblico. Si tratta di itinerari suggestivi e affascinanti che rappresentano un’importante opportunità per vivere la Brescia rinascimentale. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con le guide turistiche abilitate di Associazione Arnaldo da Brescia, Brescia Guide, ArteconNoi. Si parte con la visita guidata alla mostra per proseguire con una selezione di dipinti correlati della Pinacoteca Tosio Martinengo. L’itinerario prosegue in città con la visita della chiesa di San Cristo e dell’affresco dell’Ultima Cena del Romanino.

Le visite, aperte a tutti, hanno una durata di due ore circa e sono effettuate al raggiungimento di almeno dieci partecipanti. Il ritrovo è previsto presso la biglietteria del Museo di Santa Giulia alle 14.30. Il costo comprende l’ingresso al museo più una quota di 8 euro per il servizio guida in mostra e in città (prezzo comprensivo di radioguide in museo). Prenotazione obbligatoria tramite il Centro Unico Prenotazioni, aperto da lunedì a domenica, dalle 10 alle 16, tel. 030 2977833-834, fax 030 2978222, e-mail santagiulia@bresciamusei.com. Le prossime visite guidate si terranno domenica 4 e domenica 18 gennaio.