SANTA CATERINA – Sci slalom, le ragazze americane si allenano in Valfurva sulla “Compagnoni”

0

Sono arrivate oggi a Santa Caterina Valfurva le ragazze della nazionale americana di slalom. Si fermeranno fino al giorno di Natale per allenarsi sulla pista Deborah Compagnoni, oggi innevata anche dalle precipitazioni degli ultimi giorni. Sulle piste ci sono Mikaela Shriffin, campionessa di un oro olimpico sulle nevi di Sochi e di un oro mondiale nel 2013 a Shladming e vincitrice della Coppa del Mondo di slalom speciale sia nel 2013 sia nel 2014.

Poi Resi Stiegler, campionessa statunitense di slalom speciale nel 2007 e nel 2014, che già ha gareggiato sulla pista Deborah Compagnoni durante i mondiali del 2005 classificandosi 6a nello slalom speciale e 21a nella combinata. Paula Moltzan, atleta che nel 2013 conquista il primo podio in Nor-Am arrivando terza nello slalom speciale di Loveland. Con il loro arrivo la pista Compagnoni, terreno di gara della discesa libera di Coppa del Mondo maschile il prossimo 28 dicembre e dei campionati mondiali femminili di sci alpino di Bormio del 2005, si riconferma una delle piste più emozionanti e varie delle Alpi.

E’ la più conosciuta tra le tante piste della ski area ed è dotata di un moderno impianto di illuminazione per le sciate notturne. Le particolari condizioni climatiche della Valfurva garantiscono, da fine novembre a maggio, neve naturale e programmata con un impianto di produzione sul 90% delle piste di sci alpino e in parte per lo sci di fondo.