ROVATO – Fallito attacco esplosivo al bancomat di corso Bonomelli, artificieri mettono in sicurezza

0

Ennesimo tentativo di far saltare uno sportello bancomat in provincia di Brescia e anche stavolta, come in altri casi, la missione è fallita. Ieri mattina, martedì 16 dicembre, quando la filiale del Banco di Desio in corso Bonomelli nel paese sebino ha aperto i battenti per il normale servizio, i dipendenti hanno scoperto del materiale esplosivo nel bocchettone del prelievo di denaro.

Subito è scattata l’emergenza ed è stato allertato il 112 per l’intervento degli artificieri. Molto probabilmente l’innesco era stato inserito da alcuni ladri nella notte precedente per cercare di far esplodere lo sportello e rubare il denaro, ma qualcosa non ha funzionato. Così avrebbero rinunciato, ma lasciando tutti gli arnesi, esplosivo compreso, nella zona del bancomat.

Ieri pomeriggio lo sportello è rimasto chiuso per consentire ai carabinieri esperti di mettere in sicurezza la zona, tanto che negozi e attività commerciali hanno abbassato le serrande per motivi di sicurezza. Quando l’esplosivo è stato disinnescato la situazione è tornata alla normalità.