SAREZZO – Sarezzo, si barrica in casa all’arrivo dei ladri. 67enne salvata dalla porta blindata

0

Nuovo, l’ennesimo, tentativo di furto in Valtrompia è avvenuto nella prima serata di sabato e ha coinvolto una 67enne a Noboli, nella frazione di Sarezzo. A darne notizia è l’edizione odierna di Bresciaoggi che racconta la dinamica dell’episodio. Intorno alle 20,30 il marito della donna era appena uscito di casa in auto, ma subito dopo la signora ha sentito dei forti rumori provenire dal basso.

Pensava fosse il marito di ritorno perché aveva dimenticato qualcosa, invece erano dei ladri che stavano cercando di aprire la porta alla taverna garage che conduce direttamente all’abitazione.

La 67enne ha continuato a gridare per il pericolo e ha poi chiamato i carabinieri e il marito prima di chiudersi in una stanza aspettando che i malviventi se ne andassero. E così è stato. I ladri, di cui non si conosce numero e origine, sono stati fermati dalla porta blindata impossibile da forzare e da aprire. Sul posto sono poi arrivate le forze dell’ordine e il marito, ma i ladri si erano ormai dileguati nel buio.

Risalire a loro sarà molto difficile, visto che non si sono mai fatti sentire per paura di essere riconosciuti o individuati. Sta di fatto che si è registrato un nuovo tentativo di furto, con gli inquilini in casa, come era successo recentemente in due casi a Lumezzane all’imprenditore Franco Pintossi e a una giovane madre che aveva appena messo i figli a dormire in un pomeriggio in via Trieste.