BRESCIA – Il sindaco ordina lo sgombero dell’area in via Labirinto 420

0

Il sindaco Emilio Del Bono ha emesso, venerdì 12 dicembre, un’ordinanza contingibile e urgente per lo sgombero di un’area situata in via Labirinto 420, sulla quale si trova un insediamento abusivo.

Il provvedimento si è reso necessario per salvaguardare la salute e la sicurezza degli occupanti in quanto su quel terreno, che risulta a uso agricolo, alcune famiglie vivono in roulotte senza essere provviste delle più elementari forniture idriche ed elettriche. Il 10 dicembre scorso la Polizia Locale di Brescia ha individuato la presenza dello stanziamento e il giorno successivo l’Asl competente ha effettuato un’ispezione, riscontrando gravi carenze igienico-sanitarie. Per questo motivo, vista tra l’altro la presenza di numerosi minori, è scattato l’ordine di sgombero e l’ingiunzione ai proprietari dell’area di rimuovere entro e non oltre lunedì 15 dicembre gli automezzi, tre caravan e tre automobili, chiudendo tutti gli accessi al terreno per evitare ulteriori occupazioni illecite.

Nel caso in cui non vengano rispettati i termini dell’ordinanza, i responsabili potranno essere denunciati alla competente autorità giudiziaria e si provvederà allo sgombero d’ufficio, con rivalsa di tutte le spese sostenute. Gli agenti della Polizia Locale saranno presenti durante le operazioni e provvederanno, in caso di inottemperanza da parte dei proprietari, ad allontanare le persone non aventi titolo, se necessario anche con l’aiuto di altre forze di Polizia.