BRESCIA – Emergenza casa, Forza Nuova lancia #Tempodicasa. Firme per alloggi popolari solo a italiani

0

In un periodo in cui l’emergenza abitativa si fa sempre più stringente, le misure assistenziali create appositamente per i cittadini in difficoltà e per i periodi di crisi sono assorbite (per non dire rubate) da stranieri arrivati giusto in tempo per godere dello Stato assistenziale costruito con il lavoro degli italiani.

Le domande per gli alloggi popolari infatti, in Lombardia arrivano per oltre il 50% da soggetti stranieri – si legge in una nota di Forza Nuova Brescia – che occupano in modo massiccio le prime posizioni delle liste d’assegnazione, mentre a Brescia il dato tocca addirittura l’80%. Forza Nuova non può assistere passivamente a questa situazione di grave ingiustizia e dà il via in tutta la Lombardia a una raccolta firme, con l’intento di raggiungere le 5 mila sottoscrizioni, per presentare in consiglio regionale una modifica alla legge regionale 1/2004 affinché la cittadinanza italiana diventi il solo e unico requisito fondamentale per partecipare all’assegnazione degli alloggi popolari.

L’iniziativa #Tempodicasa comincia a Brescia sabato 13 e domenica 14 dicembre – continua la nota – con quattro banchetti in città e provincia (quartiere San Polo, Lumezzane, Lograto e Lonato del Garda). Anche nei prossimi mesi sarà possibile firmare la petizione, nei gazebo fissi allestiti dai militanti e nelle raccolte firme itineranti che vedranno i cittadini impegnati in una battaglia sentita quanto necessaria.