BAGNOLO MELLA – Canna fumaria troppo calda, incendio devasta il tetto di una casa di via Carso

0

Ieri sera le fiamme hanno devastato il tetto di una casa in via del Carso, nel paese della bassa bresciana. La preoccupazione e paura hanno coinvolto la famiglia proprietaria dello stabile e ha allertato i vigili del fuoco. La causa principale del rogo, in tempi di riscaldamento accesi per il freddo, sarebbe il surriscaldamento della canna fumaria che porta al camino.

L’eccessivo calore avrebbe danneggiato e compromesso la copertura della casa. Sul posto sono arrivate quattro squadre dei vigili del fuoco che hanno spento le fiamme in diverse ore. Ma visti anche i problemi di stabilità della struttura, la famiglia è stata costretta a uscire di casa per la notte ed è stata ospitata da alcuni parenti.