CALVAGESE e ROMANO – Karate, per Master Rapid 7 primi posti sul Garda e podio al Kata Cadetti

0

Nuovo anno e nuovi successi per il Karate Master Rapid Cbl. Infatti la squadra si è distinta alla prima tappa del circuito bresciano Fijlkam ottenendo sette primi e due secondi assoluti domenica scorsa sul lago di Garda. Questa volta la prestazione maiuscola arriva in provincia, in una manifestazione organizzata dal “Karate Do Sho” del maestro Ermanno Bertelli, in una gara che ha visto sfilare 530 atleti provenienti da ventisei società sportive bresciane.

Nella classifica generale, è emersa a livello giovanile le prestazioni della squadra camuna con dei dati che sono indicatori del livello raggiunto. 7 su 11 categorie i vincitori generali Simone Migliorati, Sofia Donina, Giada Noris, Mattia Seghezzi, Thomas Mariolini, Giorgia Ducoli e Alessio Bettineschi. Al secondo posto di un soffio Elisa Vielmi, Evan Ravellini e Diego Fenaroli mentre al terzo posto Irene Carè e Arone Jason. Nel campionato Esordienti A e B è stato netto il dominio in quasi tutte le categorie, con 41 podi tra 15 medaglie d’oro, 11 d’argento e 15 di Bronzo.

Lunedì a Romano di Lombardia, nella bergamasca, è andato in scena il “Trofeo Team Nio” e la Master Rapid ha partecipato con una rappresentativa scelta che ha utilizzato la gara lombarda come test di avvicinamento all’Open di Campania che vedrà i ragazzi di Maffolini, Zanotti e Landi impegnati questo fine settimana. I dati raccolti sono stati ancora una volta molto confortanti con un podio Cadetti Kata maschile che si colora del bianco blu del sodalizio camuno con Manuel Pe, Luca Mariolini, Franco Sacristani e Valerio Pelosato protagonisti. Nella categoria Esordienti B di kata, l’unico rappresentante della squadra camuna fa il suo dovere vincendo l’oro. Michael Bonomelli nella stessa giornata ha vinto anche nel kumite. Nella stessa gara oro per Valerio Pelosato nel kumite e Bronzo per Sabrina Panteghini e Susy Moreschi.