BRESCIA – Arresto killer Roncadelle, Beccalossi: “Criminali sono spesso extracomunitari e dell’Est”

0

“Congratulazioni ai carabinieri di Brescia per la rapidità con cui hanno condotto le indagini e per come stanno facendo luce sull’ennesima vicenda di cronaca nera grave e preoccupante”.

L’assessore lombardo e dirigente di Fratelli d’Italia Viviana Beccalossi interviene sull’arresto da parte degli uomini dell’Arma di un 25enne romeno fermato con l’accusa di aver ucciso, a coltellate, nella notte tra domenica e lunedì un 30enne di origini rom davanti al “Copacabana” di Roncadelle.

“Non passa giorno che sul territorio bresciano non si registrino allarmanti episodi di criminalità e che, nella stragrande maggioranza dei casi, i malviventi siano extracomunitari o persone dell’est europeo. Ladri, rapinatori e assassini che agiscono senza scrupoli e in maniera efferata e contro i quali può e deve essere applicato solo un principio: quello della tolleranza zero.

In molti a Brescia – dice Beccalossi – la pensano come la sottoscritta e continuano a invocare l’invio di nuovi uomini e mezzi per fronteggiare la situazione, altri invece ritengono che ciò non sia necessario e intanto ciò che accade quotidianamente è davanti agli occhi di tutti”.