SAREZZO – “10 anni senza Tom”, sedici artisti in mostra in Avogadro ricordano Giovanni B. Tomasoni

0

Domenica 14 dicembre alle ore 17 al Palazzo Avogadro verrà inaugurata la mostra “È un Tomasoni!…10 anni senza Tom”, mostra personale di Giovanni B. Tomasoni e collettiva a lui dedicata di amici artisti che esporranno un’opera in sua memoria. Gli artisti sono Enzo Archetti, Remo Bombardieri, Stefano Bombardieri, Giuseppe Bravi, Alberto Cropelli, Primo Formenti, Raffaella Formenti, Roberto Formigoni, Domenico Gabbia, Antonio Gigante, Eugenio Mombelli, Giulio Mottinelli, Franco Rovetta, Lino Sanzeni, Piero Tramonta e William Vezzoli.

La mostra resterà aperta fino al 4 gennaio il venerdì dalle ore 15 alle 20, sabato e domenica dalle ore 10 alle 19. Giovanni B. Tomasoni era un artista bresciano, prematuramente scomparso. Un tragico incidente stradale l’ha portato via nella notte tra il 5 e il 6 novembre del 2004. A dieci anni dalla sua morte viene proposto un evento artistico che non vuole essere solo commemorativo, ma proporsi come ulteriore occasione di cultura.

La mostra, infatti, oltre a ripercorrere la carriera artistica del pittore, proporrà le opere che sedici importanti artisti bresciani, a lui legati per affinità artistiche ed affettive, gli hanno dedicato. Tomasoni è stato importante per Sarezzo perché ha collaborato a lungo con l’assessorato alla Cultura, con professionalità e disponibilità. Sotto la sua guida artistica furono organizzate iniziative culturali di spessore che portarono gradualmente il paese valtrumplino ad assumere un ruolo di importante polo di riferimento culturale a livello provinciale e non solo. Tanto che l’amministrazione comunale gli conferì la cittadinanza onoraria.