APRICA – Stagione sci, nel weekend apre Magnolta. Si lavora anche per Roccolo, Palabione e Baradello

0

Aggiornamento 10-12 ore 15,30 Da sabato 13 dicembre apre la Magnolta con la Piana Galli e gli impiantisti stanno lavorando per aprire anche la Ròccolo. Palabione e Baradello sono ancora chiusi e si opera per aprirli, così come la pista Lago Palabione e la Superpanoramica Baradello fino all’intermedia. Se continua il freddo e lo scarso vento alla fine della settimana si potrebbero aprire gli impianti dopo la chiusura forzata dell’Immacolata. In caso di sufficienti nevicate sarà ampliata l’apertura della parte alta del comprensorio. A darne notizia è Aprica Skipass.

(8-12 ore 18,41) Nella località valtellinese, dopo la mancata apertura degli impianti per il ponte dell’Immacolata, sono tutti fiduciosi nell’arrivo imminente della neve. A partire dal sindaco Carla Cioccarelli e dagli mpiantisti, passando per albergatori, operatori e fino agli appassionati, c’è la speranza e la fiducia che già dalla notte prossima la località sia imbiancata e che almeno la riapertura della parte alta della skiarea (la Magnolta superiore aveva già inaugurato la stagione quindici giorni fa) sia a tutti gli effetti possibile per il fine settimana del 13 e 14 dicembre.

Alla neve naturale che le previsioni annunciano e che tutti possono verificare sia attraverso le webcam sia per mezzo dei dati neve sul sito internet, anche le temperature sono previste in deciso abbassamento, così che si possa integrare il manto nevoso con neve programmata, cosa fino a ieri problematica.

Proprio per sabato 13 è in programma l’apertura ufficiale della stagione bianca, con il “Tutti in pista” (sabato e domenica skipass giornaliero a 10 euro nell’intera skiarea) e l’open day 2014 di domenica 14 (per chi ha dai 4 ai 13 anni, le scuole sci e snowboard di Lombardia offrono una giornata di conoscenza dello sci e di insegnamento gratuito). Dopo il Villaggio di Natale dell’Immacolata, è in programma per il pomeriggio del 14 (dalle 14 alle 18) anche l’iniziativa Mercatini Agricoli alla partenza del Baradello.