PARMA – “Pensiero pulito” del Folletto, 47enne di Gussago premiato allo stadio Tardini

0

È stato premiato domenica 7 dicembre, in occasione della partita di calcio di serie A tra Parma e Lazio, il terzo vincitore del concorso “Folletto. Pensa Pulito”, l’iniziativa di Vorwerk Folletto che invita tutti gli italiani a mandare il proprio “pensiero pulito” di solidarietà, sportività e amore per l’ambiente. Si tratta di Ilario Martinotti, impiegato 47enne di Gussago. La sua frase, diffusa sui tabelloni a led dello stadio Tardini durante tutta la partita, lega in pochi caratteri il tema del concorso e il mondo di Folletto, quello degli aspirapolvere: “#pensapulito una sana Aspirazione”.

“Mi stimolava l’idea di trovare uno slogan che unisse il prodotto a un pensiero positivo” ha spiegato Martinotti. Grazie al concorso, Ilario Martinotti ha avuto l’occasione di assistere alla partita assieme al figlio Luca di 11 anni. Prima del fischio d’inizio, il suo “pensiero pulito” è stato letto davanti a migliaia di tifosi e gli è stato consegnato un robot Folletto VR200, l’ultimo nato in casa Folletto. “Folletto. Pensa Pulito” è il concorso online, incorniciato nell’omonima iniziativa che l’azienda, da alcuni mesi, promuove per diffondere la correttezza e la sportività in ogni ambito della vita. Il concorso prosegue fino al 29 marzo.

Per partecipare bisogna collegarsi sul sito internet, compilare il modulo con i propri dati, allegare una foto o un avatar e scrivere la propria frase: 100 caratteri a disposizione per promuovere la solidarietà verso gli altri, il proprio amore per l’ambiente o un invito al fair play. La partecipazione al concorso è gratuita e non legata all’acquisto di prodotti Folletto. Una giuria sceglierà le frasi più belle e i vincitori che saranno invitati allo Stadio Tardini di Parma, assieme a un accompagnatore. I pensieri puliti saranno diffusi in tutto lo stadio e i loro autori saranno premiati, proprio in quell’occasione, con un robot Folletto.