TRENZANO – Trenzano, cellulari, orologi e scarpe di marca “low cost” dal benzinaio. GdF denuncia falsi

0

Cellulari Apple, Samsung e Htc, orologi Casio e scarpe di marca, oltre ad iPhone 6. Il tutto a prezzi molto vantaggiosi. Così chi andava al distributore di benzina del paese della bassa bresciana, oltre a fare rifornimento di carburante, si portava anche oggetti ambiti a costi bassi. Un vero affare. Peccato che, come dà notizia il GiornalediBrescia.it, fosse tutto falso.

A scoprirlo sono stati i militari della Guardia di Finanza di Chiari che hanno sequestrato più di 100 articoli esposti negli scaffali e in vetrina. Tutti gli oggetti di tecnologia e calzature erano molto simili nell’estetica a quelli originali, ma i dati d’origine e marchi sono risultati falsi.

Ai finanzieri è bastato capire quanto costassero i prodotti originali, fare una rapida verifica e capire la truffa comminata agli ignari clienti. Il titolare del distributore è stato denunciato alla Procura di Brescia per detenzione ai fini di vendita di merce recante marchi contraffatti e frode in commercio.