BRESCIA – Alimentazione, arrivano anche i farmacisti per vegani. Tre negozi in provincia

0

Farmacisti ad hoc per i vegani e vegetariani che possono suggerire su diete e altri consigli di alimentazione. E’ la novità arrivata in provincia di Brescia, in particolare nei negozi di Bovezzo, Castelmella e Leno. Nel primo opera la dottoressa De Michelis, nel secondo Casci Ceccaci e Bravi nella bassa bresciana.

In Italia lavorano 120 figure del genere e 30 in Lombardia, mentre in provincia di Brescia sono gli unici che hanno una formazione specifica sui regimi alimentari di chi mangia solo verdura. “Questi regimi richiedono un’attenta conoscenza e una specifica formazione nell’assistenza quotidiana e nei disturbi più comuni – si legge in una nota.- Vegetariani, vegani e tutti coloro che sono più attenti alla nuova salute alimentare, troveranno nel farmacista Pharmavegana un professionista disponibile, e costantemente formato e preparato”.

Iniziata nel novembre dell’anno scorso da un gruppo di farmacisti legati alla cultura vegetariana e vegana, la rete prevede una formazione di quattro anni con tanto di certificati. Si parla di alimentazione vegetale, biochimica degli alimenti, limiti d’allarme di carenza in chiave funzionale, etica vegana e degustazione e alfabetizzazione sensoriale. Secondo i dati forniti dall’Eurispes, i vegetariani aumentano ogni anno del 15%.