BRESCIA – Fermato stupratore discoteca, Beccalossi ringrazia carabinieri. “Subito tavolo su sicurezza”

0

“I miei più sentiti complimenti agli agenti dell’Arma per aver assicurato tempestivamente alla giustizia un malvivente pericoloso accusato di essere il protagonista di uno dei crimini più atroci che si possano commettere”.

Viviana Beccalossi, assessore regionale lombardo e dirigente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, commenta così la notizia dell’arresto da parte dei carabinieri di Brescia di un 32enne di origini marocchine accusato di violenza sessuale ai danni di una 25enne, sabato notte all’uscita da una discoteca della Valsabbia.

“Purtroppo – conclude Beccalossi – ci troviamo a commentare l’ennesimo grave episodio di criminalità nella provincia di Brescia a testimonianza di come, nonostante il quotidiano grande impegno degli uomini e delle donne delle forze dell’ordine che operano sul territorio, sia necessario da parte del prefetto convocare subito il Tavolo per la sicurezza e chiedere a Roma più agenti e mezzi per fronteggiare la situazione”.