SAN PAOLO – Mercatini di Natale, trenino, Villaggio di Babbo Natale e gusti. E’ “Bei ma bei”

0

L’associazione “Comitato E20” del paese della bassa bresciana propone una nuova edizione di “Bei ma bei”, i mercatini di Natale che saranno aperti domenica 21 dicembre. Ci sarà un punto di ristoro alle scuole elementari gestito dal gruppo alpini. Spazio anche al Villaggio di Babbo Natale con i suoi elfi, il gruppo cinofilo “Madonna della Strada” di Pontevico e il viaggio panoramico sul trenino. Tra gli eventi, alle 15 è previsto il concerto dei “Pueri Cantores” e alle 17 lo spettacolo del fuoco. Ci sarà anche una sfera di Natale gigante. L’evento è patrocinato dal Comune. Tutto iniziò nel 2009 quando si venne a creare un gruppo di giovani con tanta voglia di fare. L’intento era quello di dare a San Paolo una ventata di aria fresca, attraverso iniziative che coinvolgessero il più possibile la popolazione.

Questo gruppo di lavoro, che subito i cittadini di San Paolo hanno imparato a conoscere come Comitato Eventi, ha organizzato in questi anni numerose iniziative: visite guidate a mostre, una rassegna musicale, corsi di lingua, cene con delitto e serate con esperti su temi di attualità. Da quest’anno è stata costituita l’associazione “Comitato E20 San Paolo”, apolitica e apartitica, che, con la stessa voglia di fare, proporre e di divertirsi continuerà a organizzare eventi e iniziative sul territorio, come i “Bei ma bei-I mercatini di San Paolo” che sono giunti alla loro sesta edizione. Anche in quest’occasione il paese si trasforma: numerose bancarelle, prodotti gastronomici e associazioni del territorio gli conferiscono un’atmosfera che richiama paesaggi di ben altre latitudini, scaldata dalla magia natalizia.

La manifestazione sarà inaugurata sabato 20 dicembre alle ore 19 con un evento nell’evento “E20 night” con l’apertura della “Magic Globe”, la sfera di natale più grande al mondo e la possibilità di incontrare Babbo Natale in anteprima. La serata sarà inoltre allietata da specialità gastronomiche preparate dai commercianti del paese e dagli alpini di San Paolo, con vin brûlé, ciccioli, pane e Salamina, polenta, formaggio fuso e altro. Alle ore 21,15 intrattenimento musicale con l’artista Enrico Mantovani. Hobbisti, commercianti del paese e bancarelle gastronomiche saranno invece pronti ad accogliere i visitatori dalle 10 di domenica 21, mentre, alle 10,30, davanti alle scuole elementari, ci sarà l’apertura dell’esposizione presepi di Loda Adriano.

Nel pomeriggio alle 15 il concerto natalizio dei “Pueri cantores” all’interno del villaggio di Babbo Natale. A seguire, alle 16 l’esibizione cinofila con il gruppo “Madonna della Strada” di Pontevico, mentre alle 17 lo spettacolo del fuoco, uno spettacolo magico per grandi e bambini in una dimensione surreale che disegnerà il buio di bagliori inattesi. Poi ci sarà alle 18 l’estrazione dei biglietti della lotteria di Natale, in cui i più fortunati potranno aggiudicarsi premi messi a disposizione dai commercianti di San Paolo tra cui una crociera. Anche per i più piccoli il divertimento è garantito: oltre a poter visitare il Villaggio di Babbo Natale con tutti i suoi amici Elfi, ancora più grande e divertente potranno godere del trenino. La manifestazione si chiuderà alle 19.