LOVERE (BG) – Scuola ed Expo, i Giovani Padani ne parlano con Cappellini e l’on. Centinaio

0

Venerdì 5 dicembre nell’auditorium di Villa Milesi a partire dalle ore 18 si terrà il convegno “Scuola è futuro, scuola è Expo” organizzato dai gruppi di Bergamo e Brescia del Movimento Studentesco Padano. “E’ importante – dice Omar Mazzucchelli, coordinatore provinciale del Movimento Studentesco Padano di Brescia – rendere noto ai cittadini gli sforzi che gli uomini della Lega Nord eletti nelle istituzioni centrali e locali fanno quotidianamente per migliorare le condizioni del settore scolastico del nostro paese.

Proprio per questo parteciperanno all’incontro l’assessore alla Cultura, Identità e Autonomie della Regione Lombardia Cristina Cappellini e Gian Marco Centinaio, deputato della Lega Nord e membro della commissione Istruzione al Senato. L’obiettivo dell’evento è illustrare le istanze che la Lega Nord sta sostenendo in merito a queste tematiche, anche in relazione alle opportunità offerte dall’evento di Expo 2015, una grande risorsa per il futuro.

Questa iniziativa nasce dalla collaborazione fra i Giovani Padani di Brescia e Bergamo, ragazzi che non si vogliono arrendere dinnanzi alla forte crisi economica che stiamo vivendo e continuano a credere nella possibilità di un futuro dignitoso, scolastico prima e professionale poi, perché vedono nella Lega Nord l’unica possibilità di sviluppo e di crescita che lo Stato oggi non concede. L’impegno perseverante di noi giovani militanti – conclude Mazzucchelli – è anche l’emblema del successo raccolto dal nostro segretario federale Matteo Salvini, che oltre ad aver rilanciato la Lega ha rinnovato la passione per la politica in molti giovani”.