ROMA – Legge e protesta campeggiatori, Caparini (Lega Nord): “Hanno ragione”

0

“I campeggiatori hanno ragione”. Lo ribadisce il deputato bresciano della Lega Nord Davide Caparini nel giorno in cui la protesta degli stanziali ha fatto il bis con un corteo a Brescia alla volta della Soprintendenza, che ha deciso per le demolizioni.

L’emendamento presentato dall’onorevole leghista alla legge delega ambientale, che proponeva di non considerare impattanti da un punto di vista paesaggistico le strutture mobili dei campeggiatori (purché inserite in attività turistico ricettive regolarmente autorizzate), è stato bocciato.

Ma il Governo ha approvato l’ordine del giorno, sempre firmato dall’onorevole Caparini, impegnandosi così a prevedere una modifica legislativa perché non si chieda l’inutile autorizzazione paesaggistica per i prefabbricati e gli insediamenti tipici dei campeggi, eliminando quindi i dubbi interpretativi che hanno portato al contrasto tra campeggiatori fissi e Soprintendenze.