MONTISOLA – Immigrati, Casa Pound scrive al Comune. “Non portarli qui. Giunta sarebbe complice di scafisti”

0

“Gli immigrazionisti sono complici degli scafisti” riporta uno striscione nel paese sebino esposto dai militanti di CasaPound Italia Brescia che hanno scritto una lettera al sindaco e alla giunta per chiedere di negare il trasferimento di immigrati in città. “Il Comune di Monte Isola – scrive il movimento – dica no all’arrivo degli immigrati sbarcati in Italia grazie alle sconsiderate operazioni per l’immigrazione del governo Renzi, da Mare Nostrum a Triton.

Non c’è nulla di umanitario nel trattare le persone come se fossero pacchi da stipare in strutture d’accoglienza improvvisate, per lucrarci sopra in termini economici o politici, facendo tra l’altro il gioco dei trafficanti d’uomini, gli unici a guadagnare davvero da questa situazione. Invitiamo la giunta comunale a mettersi dalla parte dei cittadini e a non acconsentire a un trasferimento che, finora, ovunque sia stato realizzato, ha portato solo degrado e allarme sociale”.