ISORELLA – Minacciano un’anziana in casa con un coltello e rubano soldi e gioielli

0

Si sono presentati in pieno giorno alla porta di casa di un’anziana fingendosi addetti all’acquedotto comunale e ne hanno approfittato per rubare tutto quello che c’era. L’episodio è successo alcuni giorni fa, ma la padrona di casa ha voluto raccontarlo solo adesso dopo la grande paura avuta.

La pensionata, che abita nel paese della bassa bresciana, ha denunciato i tre malviventi ai carabinieri. Secondo la versione dei fatti, i finti dipendenti avrebbero chiesto alla signora di poter fare dei controlli, ma quando la padrona di casa, insospettita, non li ha fatti entrare, i tre l’hanno minacciata con un coltello.

Sono così entrati in casa e usando un metal detector che segnala ogni pezzo metallico, hanno portato via soldi e gioielli.