GHEDI – Chiede permesso di soggiorno con assunzione falsa, tre stranieri denunciati dalla Polizia

0

Una falsa dichiarazione di assunzione al lavoro per ottenere un permesso di soggiorno. Sono stati così denunciati tre stranieri dalla Polizia locale del paese della bassa bresciana.

Uno di loro, residente nel comune della bassa, con un extracomunitario come mediatore, ha presentato, dietro compenso, una falsa dichiarazione dove veniva attestata l’assunzione, in realtà mai fatta di un altro extracomunitario, anch’esso denunciato dalla Procura di Brescia.

L’assunzione fittizia era finalizzata a permettere al terzo extracomunitario di usufruire della sanatoria di emersione dal lavoro nero e consentire così allo stesso di ottenere il rilascio del permesso di soggiorno sul territorio nazionale.