VALCAMONICA – Sciare e dormire ad Angolo e Darfo, arriva la promozione “Free Ski”

0

Il Comune di Darfo Boario Terme con il sostegno della Comunità montana e del Bim ha deciso di avviare, affidando la gestione e il coordinamento al Gal Valcamonica Val di Scalve, un’iniziativa promozionale sperimentale per la stagione invernale 2014-15 che coinvolga le stazioni sciistiche della Bassa Valcamonica e Val di Scalve e le strutture ricettive dei Comuni di Darfo Boario Terme e Angolo Terme.

“Free Ski Bassa Valle Camonica Val di Scalve 2014 – 2015” è una promozione riservata esclusivamente ai clienti che pernotteranno almeno una notte presso una delle strutture ricettive (alberghi 2, 3 e 4 stelle, B&B, ostelli, agriturismo, residence, affittacamere, etc.) di Darfo Boario Terme e Angolo Terme che aderiranno all’iniziativa, ad oggi 14 Hotel e alberghi, 3 B&B, 1 Agriturismo, 1 Affittacamere, 1 Residence e 1 Ostello per un totale di 21 strutture.

L’offerta, valida per tutta la stagione sciistica, dall’apertura alla chiusura degli impianti, darà diritto a voucher personali, nominativi e non cedibili, emessi giornalmente e validi solo in quella data (in numero variabile a seconda dei pacchetti proposti) per il ritiro di skipass giornalieri gratuiti in varie aree: Borno Monte Altissimo Ski Area, Centro Fondo Schilpario, Skilpario Ski, Colere Ski Area 2200, Montecampione Ski Area e Val Palot Ski. Tra gli obiettivi dell’operazione c’é la promozione unitaria e coordinata delle Ski Aree della Bassa Valcamonica – Val di Scalve e dell’offerta ricettiva di Darfo Boario Terme e Angolo Terme, oltre all’incremento dell’attrattività di tali stazioni sciistiche e strutture ricettive nei confronti del prodotto neve per target individuali, famiglie e piccoli gruppi.

Sono quindi stati predisposti diversi pacchetti turistici, da una a sette notti, per soddisfare le esigenze di questi potenziali clienti. Per il futuro, l’idea è la condivisione di un’unica strategia promo-commerciale e di marketing delle Ski Aree della Bassa Valcamonica – Val di Scalve, con la creazione di un unico abbonamento stagionale, l’ampliamento alle stazioni sciistiche all’alta valle e delle strutture ricettive agli altri Comuni della Valle dei Segni.

Promozione estendibile in futuro anche al turismo estivo in relazione alla fruizione dei numerosi itinerari già esistenti sul territorio e al ciclismo su strada e in MTB. Il progetto vuole essere parte integrante del progetto sviluppato nell’ambito dei Distretti dell’Attrattività “La Valle Camonica nel solco della preistori@ dalle incisioni rupestri alla Smart Life”, consapevoli che tale iniziativa verrà prossimamente estesa a tutte le strutture ricettive del Areale del Distretto. La promozione e la gestione delle prenotazioni sarà gestibile a breve sul sito internet curato dalla Pro Loco di Darfo Boario Terme.