FLERO – Luce sul municipio contro la pena di morte e poi teatro, rifiuti e consiglio comunale

0

Nuove iniziative e appuntamenti amministrativi per i prossimi giorni nel paese della bassa bresciana. Il consiglio comunale di Flero, con voto unanime, ha aderito alla rete delle “Città per la Vita. Città contro la pena di morte” dichiarando il 30 novembre, giornata indicata dalla comunità di Sant’Egidio promotrice dell’iniziativa, “Giornata per la Vita/Contro la pena di Morte”. La data è stata scelta perché ricorda la prima abolizione della pena capitale, quella del Granducato di Toscana il 30 novembre 1786.

Oggi sono 1.527 le città che prendono parte a questa mobilitazione, tra cui 69 capitali nei cinque continenti. Per dare un segnale evidente, il Palazzo Comunale domenica 30 novembre dalle 17 alle 24 sarà illuminato e sulla facciata principale verrà esposta, rendendola cosi nota a tutta la cittadinanza, la decisione del consiglio comunale. Poi torna a Flero l’appuntamento con “Pressione Bassa”, la rassegna di Teatro Laboratorio che quest’anno compie vent’anni. Venerdì 5 dicembre alle ore 21 Villa Grasseni ospiterà Pino Petruzzelli con “Chilometro zero” per raccontare l’inventiva di Giancarlo Godio, leggendario chef del ristorante Genziana a 2 mila metri di altitudine. “Chilometro zero” parla di noi, delle nostre vittorie, delle nostre sconfitte e soprattutto della forza di rialzarsi sempre.

La grandezza della vita non sta nel numero di vittorie ottenute, ma nel numero di volte in cui si è avuta la forza di rialzarsi e ripartire. L’ingresso è di 6 euro. Dal punto di vista amministrativo, il Comune ricorda agli utenti che lunedì 24 novembre è stato l’ultimo giorno di ritiro domiciliare del vegetale per il 2014. Il servizio riprenderà come da calendario a marzo 2015. Resta la possibilità di accedere al centro di raccolta di via Pirandello. Infine, è convocato per stasera, venerdì 28 novembre alle ore 20,30, nella sala consiliare del municipio, il consiglio comunale per discutere e deliberare sull’assestamento generale del bilancio di previsione 2014 e pluriennale 2014-16.