BRESCIA – Partono i percorsi all’insegna del Rinascimento in città

0

Domenica 30 novembre alle 14.30 dal Museo di Santa Giulia partirà il primo dei cinque percorsi esclusivi che abbinano la città a “Fra’ Bartolomeo. Sacra famiglia a modello”, secondo episodio della mostra “Rinascimento”. Dopo la visita dell’esposizione presso il Museo di Santa Giulia e la scoperta di alcune opere rinascimentali correlate, appartenenti alla Pinacoteca Tosio Martinengo, il programma prevede lo spostamento al Palazzo della Congrega della Carità Apostolica per ammirare la “Madonna con Bambino” di Romanino.

La Fondazione Brescia Musei, con la collaborazione di alcune associazioni di guide turistiche autorizzate che hanno aderito al progetto, ha programmato una serie di appuntamenti domenicali che saranno l’occasione per visitare la mostra allestita nel Museo di Santa Giulia e per conoscere i monumenti e le opere rinascimentali presenti in città, spesso poco note e non sempre accessibili al pubblico. Le successive domeniche interessate dall’iniziativa sono quelle del 7 e del 21 dicembre, e quelle del 4 e del 18 gennaio.

Le visite, aperte a tutti e della durata di circa due ore, verranno effettuate al raggiungimento di almeno dieci partecipanti. Il biglietto, del costo di 8 euro, comprende l’ingresso al museo e il servizio della guida in mostra e in città. La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare, dal lunedì alla domenica tra le 10 e le 16, contattando il Cup allo 030/2977833-834.