ROVATO – Rovato, dimissioni per 9 consiglieri. Ora commissario e nuove elezioni: in primavera?

0

Dimissioni a raffica nel consiglio comunale del paese franciacortino che, a questo punto, sarà commissariato in attesa di nuove elezioni che potrebbero arrivare nella primavera del prossimo anno. A dare notizia dello scossone in municipio è il GiornalediBrescia.it che riporta come intorno all’ora di pranzo di oggi, nove consiglieri comunali abbiano dato le dimissioni.

Nella minoranza sono Angelo Bergomi, Luciana Buffoli e Andrea Mazza di “Rovato civica”, Pietro Quarantini di “Semplicemente per Rovato” e Roberto Manenti di “Rappresentanza rovatese indipendente”, mentre nelle file della maggioranza hanno firmato Sonia Amighetti e Marianna Archetti della Lega Nord e Simone Brugnatelli e Mauro Metelli per Forza Italia.

Non è proprio un fulmine a cielo sereno quello della “caduta” del consiglio comunale dopo che nelle scorse settimane la Lega Nord aveva sospeso il sindaco Roberta Martinelli rea di definirsi “indipendente” nonostante fosse stata lanciata e votata con i voti dell’alleanza nel centro destra tra Carroccio e Forza Italia. Tensioni che avevano coinvolto anche la Fondazione Cogeme, la società che si occupa di distribuire energia, gas e acqua in Franciacorta e che aveva portato la scorsa settimana alle dimissioni di tutto il consiglio di amministrazione con il presidente in quota Lega Raffaele Volpi.

Le dimissioni del consiglio comunale saranno mandate alla Prefettura di Brescia che, dopo due anni e mezzo di amministrazione, invierà in Franciacorta un commissario per guidare il paese verso le urne.