MILANO – Nitrati, Fava mercoledì in audizione alla Camera. “Basta penalizzare il nord. Inquinano solo 10%”

0

L’assessore lombardo all’Agricoltura Gianni Fava sarà mercoledì prossimo a Roma, alla Commissione Politiche agricole della Camera dei Deputati, per l’audizione sulla direttiva dei nitrati. “Mi auguro che per la macro regione agricola del nord sia finalmente giunta l’ora della svolta – commenta Fava – perché gli agricoltori della Pianura padana non possono subire ulteriori penalizzazioni ed essere gli unici a pagare per l’inquinamento da nitrati, quando è stato scientificamente provato che l’incidenza della zootecnia è del 10%”.

L’assessore ribadisce che appoggerà la risoluzione degli onorevoli Roberto Caon e Guido Guidesi. “È fondamentale riconsiderare le zone vulnerabili ai nitrati – spiega Fava – e modificare il calendario invernale con i 90 giorni continuativi di stop allo spandimento dei reflui zootecnici nella campagne, partito con l’inizio del mese di novembre, perché è una vessazione inutile per gli allevatori.

Sono convinto – prosegue – che anche i colleghi alla guida degli assessorati all’Agricoltura del Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna sosterranno la posizione della Lombardia, che per prima ha sollecitato il governo a prendere in esame una normativa iniqua e sorpassata”.