VALTELLINA – “Cancro Primo Aiuto” e Coppa del Mondo di Sci. Rossi: “Non solo sport, anche turismo”

0

“Diamo il via a una serie di eventi molto importanti per la Lombardia, la Valtellina e tutto il territorio montano. Per noi è fondamentale tutto ciò che riguarda la montagna, perché ci sono interi settori e molte persone che vivono legati ad essa: non solo atleti, allenatori e dirigenti, ma anche tutto ciò che è legato al turismo e, in particolare, albergatori e gestori degli impianti”.

L’ha detto l’assessore regionale allo Sport e Politiche per i Giovani Antonio Rossi presentando con il presidente Roberto Maroni le prossime attività valtellinesi organizzate dall’associazione “Cancro Primo Aiuto onlus” e la tappa di Coppa del Mondo di Sci alpino del 28 dicembre che sarà ospitata a Santa Caterina Valfurva (Sondrio). “Proprio sui problemi legati agli impianti – ha ricordato l’assessore – con la Provincia di Sondrio abbiamo avviato un progetto pilota per risolvere tutte le questioni.

Abbiamo fortemente voluto – ha detto ancora l’assessore – mantenere la gara mondiale in Lombardia. La rinuncia di Bormio rappresentava un grosso problema, ma per fortuna Santa Caterina era pronta, altrimenti si sarebbe persa la tappa italiana del circuito, non solo la gara in Lombardia, perché non ci sono tante piste in Italia per la discesa libera. Mi fa molto piacere – ha concluso – anche dare visibilità al ‘Memorial Fontana’, al quale partecipano atleti da 30 nazioni. Inoltre, ci saranno le gare di sci di fondo e gli appuntamenti per i bambini. Insomma, tanti eventi per promuovere il territorio e far fare sport ai ragazzi. Questo è fondamentale”.