AGNOSINE – Bontempi: “Modifichiamo la viabilità e mettiamo in sicurezza la Sp 31”

0

E’ stata chiusa al transito da mercoledì la Sp 31 perché alcuni tratti sono stati interessati da cedimenti franosi causati sostanzialmente dalle perdite delle condotte fognarie e di drenaggio delle acque provenienti da monte. L’ha comunicato il sindaco, Giorgio Bontempi. “Le forti piogge di questi giorni hanno aggravato la situazione già da noi monitorata e tenuta in stretta osservazione – ha precisato.- Non per nulla siamo riusciti ad ottenere per tempo dalla Regione un contributo di 300 mila euro per la messa in sicurezza della strada con opere che ci costringono però a modificare la viabilità per alcune settimane.

I lavori di messa in sicurezza dell’asse stradale che ha ceduto non graveranno per nulla sulle tasche dei contribuenti perché, in aggiunta al finanziamento regionale, interverrà direttamente A2A che, gestendo lo smaltimento delle acque oltre alla rete fognaria, parteciperà direttamente ai lavori di manutenzione straordinaria, ovviamente in sinergia con l’amministrazione provinciale.

L’iniziativa del Comune mira a “prevenire che l’evolversi del movimento franoso possa aggravarsi ulteriormente, anche a causa delle avverse previsioni meteo del periodo, come evidenziato dalla perizia geologica effettuata d’urgenza” conclude Bontempi. La viabilità stradale ovviamente ne risentirà, ma potrà essere comunque garantita attraverso un percorso che coinvolgerà la zona industriale in località Fondi.