SOLTO COLLINA (BG) – Nel weekend torna il Mercatino nella Via, tra favole e Santa Lucia

0

“Quattordici anni e non sentirli! Un po’ come nelle favole…”. Sarà questo il tema della 14a edizione del Mercatino nella Via di Solto Collina, in provincia di Bergamo, organizzato dal Centro di Promozione Turistico Culturale della Biblioteca per domenica 23 novembre. Dalle ore 10 per tutta la giornata il centro storico di Solto Collina (da via T. Foresti) si animerà delle più belle favole di tutti i tempi. Il Mercatino nella Via è ormai appuntamento fisso e atteso. Oltre 100 gli espositori provenienti da tutto il nord Italia. Hobbisti e artigiani selezionati per qualità e particolarità del prodotto. Generi alimentari, artisti e creativi che espongono manufatti di oggettistica d’arredo in legno e stoffa, gioielleria, piccoli doni da mettere sotto l’albero di Natale.

Più di 20 gli spettacoli che si susseguiranno nel corso della giornata – tutti rigorosamente a tema. Solto Collina, per un giorno, sarà come un libro aperto da cui usciranno i personaggi delle favole. Allestimenti tematici, favole danzate e raccontate, favole cantate per immergere il visitatore in un mondo incantato. Saranno allestiti punti ristoro (Oratorio S. G. Bosco) dove poter gustare piatti della tradizione e tante altre specialità per trascorrere una domenica in compagnia. La novità più sensazionale sarà l’inaugurazione della Casa di Santa Lucia. I bambini potranno portare la propria letterina con la richiesta dei doni direttamente nella casa della Santa dando da mangiare all’asinello che sarà a vegliare l’uscio di casa e ad attendere la partenza per la lunga notte magica. La Casa di Santa Lucia resterà aperta fino a venerdì 12 dicembre, il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 18.

Programma

Dalle ore 14 – Itinerante
Danzatori del Castello delle Favole
Il gruppo storico rinascimentale “La Corte di Teranis” di Terno d’Isola si esibirà con danze, pavane, balli e tourdion lungo le vie e nelle piazze riportando il centro storico di Solto Collina nell’atmosfera medievale che lo caratterizza. A cura del gruppo storico rinascimentale “La Corte di Teranis” di Terno d’Isola

Ore 14,30 e 16,30 – Nuova Piazza di via Fantoni
I Sogni Son Desideri
Tornare bambini si può! Con Il Piccolo coro della Collina, calandoci nel magico mondo delle favole cantate da un coro che interpreterà le colonne sonore dei cartoni animati più famosi.

Ore 15 e 17 – Terrazza della Biblioteca
Il Bosco Incantanto
La favola del Principe ranocchio. Una lettura animata da folletti danzerini.
Gli abitanti del Bosco Incantato prendono vita raccontando una delle storie più belle dei fratelli Grimm. Allestimento in collaborazione con Anna Benedetti – Arte Tessile, letture a cura di Barbara Ravellini, coreografie di Marika Salvetti – Associazione Movida.

Dalle ore 15,30 alle 16,30
Battesimo della Sella con l’asinello di Santa Lucia
In collaborazione con l’azienda agricola L’asina del lago

Ore 15,30 – Itinerante
I Pie De Solt
Tradizionale corteo dei Baghèt di Solto Collina per le vie del centro

Ore 17,30 – Itinerante
Favolosa Parata
Le favole più belle prenderanno vita animando le vie del centro storico e salutando tutti i visitatori con un dolce ricordo. A cura della Commissione Biblioteca di Solto Collina.

Ore 18 – Nuova piazza di via Fantoni
The Christmas Show
I protagonisti di Canta Tu 2014, il talent tutto soltese, in una spettacolare versione natalizia per incantare i visitatori sul far della sera augurando a tutti un sereno cammino verso il Natale. In collaborazione con Canta TU.

La novità per grandi e piccini che verrà inaugurata durante la 16a edizione del Mercatino nella Via. Alla Casa di Santa Lucia si accederà dal cortile della Biblioteca Comunale di Solto Collina. Sull’uscio di casa sarà ad attendere il fedele asinello che guida la Santa senza occhi nella sua
“missione”, insieme ci sarà anche l’aiutante che accompagnerà i visitatori in questo viaggio nella tradizione. Una tradizione che a Bergamo e in tutta la provincia è particolarmente fondata. Ricordando la famosa chiesa di Santa Lucia in via XX Settembre a Bergamo, o la piccola cappella sita in via Santa Lucia nella vicina frazione soltese di Esmate dove trova posto una caratteristica statua con la Santa che mostra gli occhi su un piatto dorato.

Tradizione sacra che si fonde con il folclore, nella notte del 12 dicembre, quando in molti paesi della bergamasca la Santa percorre le vie del paese accompagnata dal suo asinello chiamando a sé i bambini al suono di un flebile campanello, donando dolci e caramelle. Notte di gioie, notte di attesa, notte di mistero nella figura bianca che si staglia nelle vie dei paesi sparendo quasi nel nulla. A Solto Collina si è voluto fondare ulteriormente questa tradizione creando un percorso sensoriale tra profumi della natura, musiche e installazioni natalizie fino a giungere in un luogo magico, quasi incantato. Ad attendere il visitatore sarà l’abitazione della Santa, dove si potrà posare personalmente la
letterina con le richieste dei doni in attesa della notte magica.

Un luogo che vuol diventare occasione di speranza per tutti, dai più piccoli sognatori in attesa dei preziosi doni natalizi, ma anche per i più grandi, con il desiderio che il regalo più bello per l’imminente Natale possa venire anche dalla capacità di riporre preoccupazioni e dispiaceri lasciando il posto alla magia di tornare bambini qualche istante, attraverso le favole e le tradizioni più genuine che hanno accompagnato l’infanzia di tutti noi. La Casa di Santa Lucia resterà aperta sino a venerdì 12 dicembre. L’apertura sarà lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15 alle 18. Ci saranno punti di ristoro lungo il percorso e all’oratorio S. G. Bosco (Via S. Rocco) – con possibilità di prenotazione dal mattino. Disponibilità di ampie zone parcheggio gratuito e servizio parking.